Stare da solo aiuta ad impazzire… in negrità vi dico:

Sto bene …si si….sto bene , sto proprio bene ! Parlo da solo e looppo quello che faccio ma la risposta è sempre uguale , allora sovraincido,aggiungo tolgo ed esce una pasta di suono indefinito.Certo suonare con altri è un altra cosa!

Ma suonare da solo è mettersi a nudo…

Allora inizi…manca qualche frequenza bassa e la “zac” la.metti dentro, qualche media qualche alta , ma non coprire la voce e così via…

Ma non ve lo so spiegare bene dovete venire a sentire,.me Giuliano Negro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *